Ci sono andato venerdì 20 sett. per la cena 
Appena entrato nell’atrio sel grattacelo il personale mi ha chiamato l’ascensore e mi sono trovato al 39 piano girato a destra sono arrivato al bar del locale un cameriere mi ha dato il ben venuto e mi ha accompagnato al tavolo con una vista stupenda su Bangkok in direzione dello skay train verso la stazione di Surhasak
Capito che ero italiano è arrivato al tavolo lo shef un signore di nome Patrizio originari di Stresa sul lago Maggiore ed insieme abbiamo stilato il menù :

Atipasto di salumi 
Risotto con porcini e tartufo … ma tanto tartufo
Tagliata di manzo Giapponese di una bontà e tenerezza incredibile
tiramisù bianco il cui piatto era una vera bellezza sembrava una sculrura di marmo
Da bere bottiglia di Ribolla Gialla Friulana e anche acqua minerale .
E caffè finale.
Se siete a Bangkok provate ad andarci ne vale veramente la pena le lo posso assicurare#

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *